Donna si accascia e muore sulla tomba del figlio: tragedia al cimitero

muore sulla tomba del figlio

Tragedia nel cimitero di Castellammare di Stabia (Napoli), dove una donna si è sentita male mentre si trovava sulla tomba del figlio ed è morta nei suo pressi. Inutile l’intervento dei sanitari del 118 chiamati dai presenti.

Donna muore sulla tomba del figlio

Un destino drammatico per una donna che si era recata al camposanto per sentirsi più vicina al figlio morto prematuramente. Quella che doveva essere una preghiera si è invece trasformata in un dramma quando ha iniziato ad accusare un malore e si è accasciata a terra. A quel punto, di fronte alle sue grida d’aiuto, alcune persone presenti nei dintorni hanno chiamato un’ambulanza.

LEGGI ANCHE: La mattina si laurea, la notte muore colto da un malore

Al loro arrivo, i volontari del 118 hanno cercato di rianimarla ma non c’è stato nulla da fare se non constatare il decesso della donna. Sul posto è giunta anche la Polizia per effettuare i rilievi utili e raccogliere le testimonianze per chiarire quanto accaduto e avvisare i familiari della disgrazia. Sotto shock le persone che hanno assistito alla scena.

Una tragedia analoga si era verificata non molto tempo prima anche nel cimitero di Caserta. Un uomo era stato trovato morto all’interno della sua auto nel parcheggio del camposanto da un passante che aveva lanciato l’allarme. Sul luogo del ritrovamento erano arrivati 118 e forze dell’ordine che avevano constatato il decesso del 60enne e disposto l’autopsia per chiarirne le cause.

LEGGI ANCHE: Gira velocemente la testa e muore: aveva 17 anni

Simile situazione anche a Torre Annunziata, sempre nel napoletano, dove un uomo di 73 anni è morto dopo aver accusato un malore nei pressi della tomba della figlia morta anche lei prematuramente dove si era recato con la moglie.

GUARDA ANCHE - Ritrova il cane dopo due giorni