#DoNotTouchMyClothes: Le donne Afghane reagiscono ai talebani

Un'attivista afghana ha dato vita al movimento #DoNotTouchMyClothes ('non toccare i miei vestiti'), inteso a evitare un 'genocidio culturale' che impone alle donne dell'Afghanistan rigidi limiti anche sul codice d'abbigliamento.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli