Dopo i 10 anni inflitti per quegli stupri un docente dovrà sanare il danno di immagine alla scuola

Docente dovrà risarcire la scuola
Docente dovrà risarcire la scuola

In Sardegna un insegnate che in cambio di buoni voti violentava le studentesse è stato condannato a risarcire anche l’istituto teatro dei suoi reati. Dopo i 10 anni inflitti per quegli stupri un docente dovrà sanare il danno di immagine alla scuola. La notizia è che l’Ufficio scolastico provinciale di Cagliari dovrà essere risarcito con una somma di 100mila euro per danno d’immagine.

Violentava le studentesse, condannato a risarcire

Alla base della richiesta lo scandalo del docente condannato in via definitiva a dieci anni per concussione e violenza sessuale nei confronti di alcune studentesse dell’Istituto magistrale. Oggi quella scuola si chiama Liceo Eleonora d’Arborea.

La polemica: “La scuola non ha protetto mia figlia”

Attenzione, da parte di molte parti in causa è montata però una polemica per cui, con delicatissime accuse da verificare, il padre di una delle vittime ha detto: “Si va a risarcire la scuola che per anni non ha protetto le alunne: è vergognoso”. Unione Sarda e Messaggero riportano quella lettura Le studentesse non si erano costituite parte civile e non hanno ottenuto alcun risarcimento, ma il genitore incalza: “Ora vedo che chi non ha fatto nulla, la scuola, viene pure risarcito. Anche se ha abbandonato le sue ragazze”.