Dopo 133 giorni, la Scala riapre dal 6 luglio con 4 concerti

Alp

Milano, 29 giu. (askanews) - Le porte del Teatro alla Scala si riapriranno al pubblico il prossimo 6 luglio dopo 133 giorni di chiusura dovuta all'emergenza per il Covid-19. In attesa della ripresa della programmazione in autunno con laMessa da Requiemdiretta da Riccardo Chailly, riprende dunque l'attivit musicale nel teatro dopo la riapertura del museo lo scorso 20 giugno e i concerti organizzati dalla Filarmonica nei cortili della citt nell'ultimo fine settimana. I primi concerti nella sala del Piermarini si terrannoluned 6, mercoled 8, luned 13 e mercoled 15 luglio con una capienza non pi di 200 ma fino a 600 spettatori. I primi due concerti presentano insieme sul palcoscenico alcune delle voci pi apprezzate dal pubblico scaligero insiemea grandi strumentisti. Luned 6 luglio,con il baritonoLuca Salsi ci saranno la pianistaleccese Beatrice Rana e il violoncellistaMischa Maisky: il programma accoster arie d'opera, i Sonetti del Petrarca di Liszt e pagine cameristiche per i due strumentisti.Mercoled 8 luglioci sar un altro protagonista delle prime scaligere,Francesco Meli,che divider il palcoscenico con la sopranoFederica Lombardi: con loro la violinistaPatricia Kopatchinskaja e al pianoforteGiulio Zappa. Il terzo concertoluned 13 luglio, accosta cantanti giovani ma gi affermati (il sopranoIrina Lungu, il baritonoFabio Capitanucci e il bassoJongmin Park)a nuove promesse: la 23enne palermitanaFederica Guidavincitrice del concorso di Portofino 2019, la comasca Caterina Maria Sala "voce emergente" al concorso AsLiCo 2019, il tenore napoletanoRaffaele Abete e l'ungherese Szilvia Vrs. Giovane anche il pianistaMichele Gamba, atteso per la prima assoluta del nuovo lavoro di Fabio Vacchi,Madina.

Il quarto concerto,mercoled 15 luglio, riporta alla Scala i professori d'orchestra della Filarmonica, dopo i 24 concerti da camera nei cortili della citt organizzati il 26, 27 e 28 giugno dalla Filarmonica in collaborazione con il Teatro.

I quattro Concerti Straordinari hanno un prezzo di 48 euro (inclusa prevendita) per platea e palchi e di 24 euro (inclusa prevendita) per la Galleria. I biglietti sono in vendita esclusivamente on-line sul sito del Teatro (www.teatroallascala.org) e su www.ticketone.it, fino a 2 ore prima dell'inizio di ciascun concerto. Ogni spettatore potr acquistare al massimo due biglietti e "i nuclei familiari, i conviventi e le persone che non sono soggette al distanziamento interpersonale hanno la possibilit di sedere accanto".