Dopo 15 mesi di squalifica torna a giocare la tennista russa Maria Sharapova

Verrà presa il prossimo 16 maggio la decisione se ammettere o no la tennista russa Maria Sharapova agli Open di Francia, in calendario dal 28 maggio all’11 giugno prossimi.

L’ex numero uno torna intanto alle gare dopo la squalifica di 15 mesi per doping, grazie a un invito straordinario, una wild card, per il Torneo di Stoccarda.

Qui la russa giocherà contro l’italiana Roberta Vinci, che non si dice contraria al rientro della Sharapova sui campi di terra battuta.

“Secondo me potrà tornare a giocare ma senza wildcards, senza aiuti speciali, solo per giocare. Per me potrà giocare due o tre tornei, dato che è tra i primi trenta”.

Maria Sharapova ha sempre sostenuto di non aver usato intenzionalmente sostanze dopanti, e la stessa Corte di arbitraggio dello sport le ha creduto, riducendo la squalifica dai due anni iniziali a 15 mesi.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità