Dopo 4 anni tornano i Modà con l’atteso album “Testa o croce”

Dopo 4 anni tornano i Modà con l’atteso album “Testa o croce”

Milano, 4 ott. (askanews) – Hanno preso una lunga pausa di 4 anni e ora i Modà tornano più energici che mai. “Testa o croce” è il nuovo album della band campione d’incassi che il frontmen racconta così.

“Era il momento di tornare perchè sono tornate anche le canzoni, le abbiamo aspettate per 4 anni ed era doveroso tornare a fare il nostro mestiere. Mi ero ritrovato a fare il cantautore per professione ma mi sono reso conto che questo momento doveva finire e dovevo tornare il cantautore per passione nella mia prima vita”

Kekko si era messo il pigiama e tuffato nella normalità, poi si è rivestito ed è andato alla ricerca di storie. Ne è nato un album dalle sonorità pop molto in stile Modà, ma non scontato.

“Avevo bisogno di tornare alle mia vita normale, i 7 anni che abbiamo prima di questo disco sono sembrati 70 per quello che abbiamo fatto e ci siamo ritrovati a perdere un po’ il contatto con la realtà e con la vita normale, abbiamo voluto tornare a quello che eravamo prima di intraprendere questo percorso che ci ha permesso di realizzare i nostri sogni. Il pubblico è la cosa più straordinaria che possa capitarti ma devi essere bravo a non sentirti onnipotente perchè quando finisce tutto ti rendi conto che sei una persona normale. Tornare alla normalità è stato fondamentale per rimettere i piedi per terra e continuare a camminare lungo il percorso della musica che è straordinario”.

Nel disco c’è una dichiarazione d’amore a Milano. “Sono di origini napoletane, ho parlato tanto di Napoli e della Sardegna a cui sono molto legato e in 41 anni non avevo mai parlato di Milano con la musica ed è una città che mi ha visto crescere come uomo. E’ stato commovente perchè io parlo a Milano come se fosse una persona”.

Inguaribile romantico Kekko ha scritto “Puoi leggerlo solo di sera, canzone dedicata alla moglie, scritta di getto dopo che aveva dimenticato di farle gli auguri per San Valentino. “Questa canzone è entrata nel disco e racconta i nostri 20 anni insieme, è bellissimo perchè oggi è difficile riuscire a trovare coppie che durano e invece io e Laura ce l’abbiamo fatta”. I Modà si esibiranno a dicembre e poi a marzo live nei principali palasport.