Dopo aver litigato con la fidanzata si getta in mare dalla nave

si butta in mare dalla nave
si butta in mare dalla nave

Prima la furiosa lite con la fidanzata, e poi il gesto folle: un ballerino si è gettato in mare dalla nave da crociera nel tratto tra il Salento e le coste calabresi.

Si getta in mare dalla nave dopo aver litigato con la fidanzata

Si è tuffato in mare dalla nave da crociera su cui si trovava per lavoro, come animatore. Il folle gesto, compiuto nel pieno della navigazione, sarebbe avvenuto per reazione ad un litigio d’amore.

L’episodio è avvenuto ieri nel tratto tra il Salento e le coste calabresi. Protagonista un ballerino brasiliano che, al culmine di una lite con la fidanzata, è salito sul ponte della nave dove lavorava e si è tuffato in acqua. L’episodio è accaduto sulla nave da crociera “Splendida” della nota compagnia fondata a Napoli, Msc Crociere.

I soccorsi e le condizioni del ballerino

L’allarme è stato lanciato immediatamente e i soccorsi sono scattati prontamente. Le operazioni di salvataggio, con l’ausilio di una scialuppa, sono durate poco meno di un’ora, il che ha provocato il rallentamento della navigazione con conseguente ritardo sull’orario di arrivo dell’imbarcazione nel porto di Taranto.

Il ballerino messo in salvo non è a rischio di vita e le sue condizioni sono stabili, ma il folle gesto ora potrebbe costargli il posto di lavoro.