Dopo di noi, Campidoglio: prorogata a 31 luglio domanda progetti

Red/Gca
·1 minuto per la lettura

Roma, 15 lug. (askanews) - E' stato prorogato fino al 31 luglio il termine ultimo per presentare le domande per partecipare ai progetti personalizzati Dopo di noi. Il servizio di Roma Capitale rivolto a persone con disabilit grave, senza limiti di et, prive del sostegno familiare o che, con la perdita dei genitori, rischiano di trovarsi senza un fondamentale sostegno nella gestione e nello sviluppo della propria vita. Il bando pubblicato si basa sulle Linee guida sul 'Dopo di Noi' recentemente approvate dalla Giunta Capitolina: per ciascun beneficiario sar definito un progetto personalizzato, predisposto da una equipe multidisciplinare, con l'obiettivo finale di garantire la massima espressione della persona e il raggiungimento della maggiore indipendenza possibile. possibile presentare la domanda a mano presso il Punto Unico di Accesso (PUA) del Distretto Sanitario di appartenenza o presso il Segretariato Sociale del Municipio, oppure via e-mail all'indirizzo di posta elettronica ordinaria del Municipio di residenza. Per venire incontro ai cittadini in questo momento, ancora contrassegnato dall'emergenza Covid, il bando prevede la possibilit di presentare la domanda anche senza l'intera documentazione richiesta, da integrare successivamente. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito di Roma Capitale.