Dopo Francesca Michielin, Gaia conferma il caschetto tendenza capelli definitiva di Sanremo

Di Marzia Nicolini
·1 minuto per la lettura
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images
Photo credit: Jacopo Raule / Daniele Venturelli - Getty Images

From ELLE

Da mesi lo vediamo esibito da tutte le star, vedi alla voce Dua Lipa, Taylor Hill, Lucy Hale (ma l'elenco è ancora lunghissimo). Il caschetto, o bob, si riconferma la tendenza capelli del momento anche a Sanremo 2021. A interpretare al meglio il look carré sul palcoscenico dell’Ariston di quest'anno sono la cantante Gaia, in gara con Cuore Amaro, nota al grande pubblico per aver vinto la diciannovesima edizione di Amici, e prima di lei la collega Francesca Michielin, in gara al fianco di un emozionatissimo Fedez.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Due artiste, due bob: quale vi convince di più?

Parliamo di due artiste dotate di forte carisma e di uno stile altamente personale. Da cui il differente mood caschetto proposto per la loro esibizione sanremese. Partiamo da quello di Gaia: uno sleek bob molto Anni 90, tanto che in molto hanno notato una somiglianza con il celebre caschetto dell'ex Posh Spice Victoria Beckham ai tempi di Wannabe. Liscissimo, glossato, di un elegante tonalità castano cenere, il carré di Gaia a Sanremo è risultato particolarmente elegante e rigoroso anche grazie alla scelta della riga centrale. Più originale è il caschetto in stile rétro interpretato dalla cantante veneta: per Francesca Michielin, Faik Zekai, Creative Director di Cotril, ha creato un raffinato blunt cut, caratterizzato dalla linea netta e pulita e dalle punte pari, leggermente rivolte verso l’alto. A completare il tutto, un finish light wet e una una riga molto bassa e profonda. Per entrambe le cantanti: risultato riuscitissimo.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.