##Dopo il COVID-19, la Cina riprende a crescere prima degli altri -6-

Mos
·1 minuto per la lettura

Roma, 16 lug. (askanews) - "Si tratta solo di investimenti", ha spiegato Hong Hao, chief strategist della Bank of Communication International al NYT. "I consumi, che sono la parte pi sostenibile della crescita, vanno molto meno bene. Di conseguenza il mercato vede una debolezza della salute economica", continua Altro punto di fragilit l'andamento delle esportazioni. In un momento di globale crollo delle economie, un paese che punta cos tanto sull'export come la Cina non pu certamente ritenersi al sicuro. E anche i consumi interni sono calati: la gente esce meno, va meno nei ristoranti, viaggia meno, si arrischia meno ad acquistare beni non essenziali. E, mentre la capacit produttiva tornata a crescere, sul lato della domanda che potrebbero esservi le peggiori sorprese.