Dopo la censura su Facebook, gruppo di destra apre su Pornhub

Florence, Italy - May 2, 2011: Youporn.com, PornHub.com and Megaporn.com web site on lcd screen. The three site are the most famous porn streaming website on the web for erotic content.


La loro pagina Facebook era stata oscurata, così come successo per i profili ufficiali di CasaPound e Forza Nuova, perché considerata "coinvolta nell'odio organizzato". E' successo al gruppo di militanti di estrema destra Brescia ai Bresciani, i quali, però, hanno deciso di non rimanere a guardare. Per questo, invece di continuare a utilizzare il social network come piattaforma di comunicazione principale, hanno aperto un canale sul sito pornografico Pornhub.


GUARDA IL VIDEO: CasaPound torna su Facebook


Così motivano la loro scelta: "Alle azioni censorie, non molto lontane dai meccanismi sociali romanzati in 1984 di Orwell, la nostra associazione risponde con una chiara provocazione, ma che diventa una necessità pratica: aprendo un canale sul noto sito pornografico Pornhub, ovvero nell'unico settore - quello del porno, il più visitato nel web - dove la censura politica non può arrivare", così motivano la loro scelta gli esponenti del gruppo bresciano.

E spiegano: "In piena conformità al regolamento del sito, veicoleremo il nostro messaggio politico, con filmati e fotografie, attraverso l'utilizzo di modelle italiane che 'combatteranno' con noi per la causa. Siamo i primi in Italia a farlo, ma siamo certi che molti ci seguiranno".

Certo, rimane comunque da capire che tipo di messaggio trasmetteranno esattamente, e sotto forma di quale tipo di performance.


GUARDA ANCHE: Chi è Valentina Nappi?