Dopo La Scala, standing ovation per Mattarella anche a Firenze

·1 minuto per la lettura
featured 1554133
featured 1554133

Firenze, 22 dic. (askanews) – Il pubblico del nuovo auditorium del teatro del Maggio musicale fiorentino ha tributato una standing ovation al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, come già accaduto alla prima della Scala. Nel teatro più persone hanno chiesto al Capo dello Stato il bis. Prima di raggiungere la sala, per il concerto, Mattarella ha salutato la presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese e ha conversato per alcuni minuti il maestro Zubin Mehta, al quale è dedicato il nuovo auditorium e con l’architetto autore dell’opera, Paolo Desideri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli