Dopo maltempo e freddo arriverà un timido anticiclone che ridurrà precipitazioni e calo termico

·2 minuto per la lettura
Per il 12 ottobre si attendono molte nuvole e piogge in Abruzzo
Per il 12 ottobre si attendono molte nuvole e piogge in Abruzzo

Le previsioni meteo per martedì 12 ottobre sono all’insegna del trend bimestrale già illustrato, ma con una specifica allerta gialla in Abruzzo e con alcune località a rischio precipitazioni di una certa intensità. Ma il dato generale per l’Italia è leggermente migliore: dopo il maltempo ed il freddo diffusi di questi giorni arriverà un timido anticiclone che ridurrà precipitazioni e calo termico. Insomma, è prevista generalmente una giornata sensibilmente più tranquilla e asciutta, tuttavia non mancheranno piovaschi sulle aree meridionali del Paese.

Meteo per martedì 12 ottobre: freddo duro a “mollare” ma piccola tregua anticiclonica in vista

Il sunto è che il freddo non pare intenzionato a lasciare la penisola tanto presto, piuttosto a concedere saccature di sollievo momentaneo, la conferma arriva dal colonnello Mario Giuliacci, secondo cui “le basse temperature dureranno per tutta questa decade del mese”. La previsione di IlMeteo.it parla comunque di un martedì 12 ottobre con cielo coperto ma con poche precipitazioni.

Dal Nord Est fino alla Sicilia e con allerta gialla in Abruzzo: ecco dove il meteo per martedì 12 ottobre sarà inclemente

Il tempo andrà a peggiorare gradualmente al Nord-Est e il cielo sarà coperto anche sulle regioni adriatiche centro-meridionali. Si prevede poi tempo instabile anche sulla Sicilia centro-settentrionale, mentre sul resto della penisola sarà asciutto. C’è un’eccezione marcata dalla Protezione Civile, che ha diramato un nuovo avviso di allerta meteo gialla per rischio idrogeologico in alcuni settori dell’Abruzzo. Quali? Il Bacino del Pescara, il Bacino Basso del Sangro e quello Tordino Vomano.

Temperature stabili o in leggero rialzo quasi dovunque: lo dice il meteo per martedì 12 ottobre

E per martedì 12 ottobre le previsioni di 3bmeteo sull’Italia confermano la situazione già enunciata: al Nord temperature stabili, con massime comprese tra i 16 e i 21 gradi. Poi spazi soleggiati alternati a qualche temporaneo e innocuo annuvolamento, senza fenomeni al Centro-Italia, con temperature in lieve rialzo. Al Sud invece si registrerà ancora qualche isolata pioggia ma con temperature in rialzo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli