Dopo tre mesi il Duomo di Milano riapre ai visitatori

·1 minuto per la lettura

AGI - Riaprirà l'11 febbraio il Complesso monumentale del Duomo di Milano, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17. Ad annunciarlo, con una nota, la Veneranda Fabbrica. Era stato chiuso il 5 novembre scorso.

«Un segno importante che ci auguriamo possa preludere a una stagione di ripresa per l'intera città, cui le attività culturali contribuiscono in maniera determinante: tra queste è compresa l'immancabile visita al Duomo.

Auspichiamo che la fluttuante situazione pandemica possa ulteriormente migliorare, per estendere l'apertura al fine settimana e tornare così a una fruizione del Duomo completa e per tutti, in particolare per i lavoratori che hanno più difficoltà a visitare il Complesso Monumentale dal lunedì al venerdì.

Invitiamo milanesi e lombardi a visitare il Duomo anche per sostenere con l'acquisto di un biglietto i suoi poderosi interventi di restauro portati avanti dalla Veneranda Fabbrica negli ultimi mesi.

Anche questo è un modo per aiutare Milano a ripartire dal suo simbolo», ha commentato Fedele Confalonieri, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. Per celebrare la riapertura turistica è previsto uno sconto speciale del 20% su tutte le proposte di visita guidata. L'area Archeologica e le Terrazze saranno visitabili dal lunedì al venerdì dalle 10 alle ore 18 (Ultimo biglietto alle ore 16.50. Ultimo accesso alle ore 17.00).

La Veneranda Fabbrica offre a tutti coloro che acquistano un biglietto di visita al Duomo la possibilità di accompagnare la visita con il tour dall'app ufficiale. I contenuti sono disponibili in 10 lingue: italiano, inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, cinese, giapponese, portoghese e coreano.