Doppia tragedia, due uomini perdono la vita schiacciati da un albero

Doppia tragedia, due uomini perdono la vita schiacciati da un albero

Sembra davvero incredibile, ma a distanza di qualche ora due analoghi fattiddi cronaca si son susseguiti in quel di Sassari e in quel di Avellino: due uomini di età diverse hanno perso la vita schiacciati da un albero.

Tragedia ad Avellino

Nella giornata di giovedì 17 ottobre in località Volturara Irpina, provincia di Avellino, un uomo di 53 anni ha perso la vita schiacciato da un albero, morendo sul colpo. L’imprenditore, titolare di un’impresa boschiva, stava svolgendo regolarmente la propria attività professionale. Sul posto sono giunti i Carabinieri della stazione locale, coadiuvati dal corpo di polizia forestale al fine di ricostruire la dinamicha dei fatti. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale Giuseppe Moscati di Avellino, secondo quanto espressamente stabilito dall’autorità giudiziaria per l’autopsia. L’imprenditore era sposato e padre di un figlio. Sulla sua morte è intervenuto il Sindaco Marino Sarno, il quale ha affermato: “Era un uomo umile e sensato. Sono molto dispiaciuto e rammaricato“.

Tragedia a Sassari

A qualche chilometro e a poche ore di distanza, stesso destino per Giuseppino Piana, anziano di 84 anni schiacciato da un albero mentre tagliava la legna con la sua motosega nella campagna di Florinas. Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, l’uomo stava raccogliendo la legna per l’inverno assieme a suo cognato quando un tronco l’ha colpito mortalmente. Inutile l’intervento del 118, dato che per Giuseppino non c’è stato più nulla da fare. Dopo quanto accaduto, è intervenuto il Sindaco di Florinas, Enrico Lobino, il quale ha dichiarato: “Un grande lutto per il nostro paese. Tagliare alberi era la passione di Giuseppino, che faceva anche parte dell’associazione combattenti e reduci. Ci mancherà molto”.