Doppio incidente sulla Caserta-Salerno: coinvolte 5 vetture, un morto

doppio incidente caserta salerno

Due incidenti a pochissimi minuti di distanza sull’autostrada A30 Caserta-Salerno: il bilancio è di un morto e un ferito grave ma non in pericolo di vita. Nella serata di ieri, giovedì 14 novembre il tratto compreso tra l’allacciamento con la A1 e Nola in direzione di Salerno è rimasto chiuso dalle ore 20:45. Nel doppio incidente verificatosi sulla Caserta-Salerno sono rimaste coinvolte 5 vetture e un mezzo pesante. I sinistri, da quanto si apprende, si sono verificati rispettivamente ai km 10 e 9. Gli inquirenti stanno effettuando le opportune indagini per ricostruire le dinamiche e i possibili collegamenti tra i due casi.

Doppio incidente sulla Caserta-Salerno

Una serata da dimenticare quella del 14 novembre. Sull’autostrada A30 Caserta-Salerno, infatti, si è verificato un doppio incidente che ha coinvolto ben 5 auto e un mezzo pesante. Gli episodi sono avvenuti a pochissimi minuti di distanza, intorno alle ore 20:45. Un bilancio che prevede un morto e un ferito gravissimo ma non in pericolo di vita. Il traffico è andato in tilt con la chiusura dell’allacciamento tra la A1 e Nola in direzione del capoluogo campano: due i chilometri di coda. Centinaia di auto si sono riversate sulla bretella che da Caserta porta a Salerno intersecandosi con l’autostrada A16 Napoli-Canosa.

Le forze dell’ordine presenti sul posto, infatti, hanno effettuato i rilievi sul caso e stanno cercando di ricostruire la dinamica dei due sinistri. Al vaglio degli inquirenti il possibile collegamento tra i due scontri. Il personale medico che ha raggiunto il luogo dello scontro, invece, ha potuto soltanto constatare la morte di una persona e trasferire d’urgenza il ferito in ospedale.