Dove andare a mare quest'anno? Spiagge e ville più costose

·3 minuto per la lettura
Spiagge esclusive in Italia
Spiagge esclusive in Italia

Prudenza, scelte oculate e condizioni di sicurezza al primo posto, se qualcuno vuol sapere come sarà l’estate 2020 con il Coronavirus è presto detto. Molti italiani, è vero, sono già provati dalla crisi economica provocata dalla pandemia, altri non avranno modo o voglia di andare al mare quest’anno visto i contagi, i lutti e le paure. Alcuni vireranno dritti invece sulle spiagge più care d’Italia Estate 2020, e lo faranno affidandosi ad un’indagine del Codacons che aveva già avvisato sul rincaro dei prezzi di quest’estate ma che ha di recente classificato i lidi balneari e le ville in affitto più esclusivi dello Stivale. Il motivo è semplice: l’aumento dei prezzi dei lidi, accessibili a pochi, garantiranno agli Italiani più ricchi l’esclusiva sulle spiagge più belle d’Italia. Al riparo non solo da occhi indiscreti, ma soprattutto dallo stress che l’assembramento, le distanze interpersonali e le condizioni di accesso alle spiagge con il Covid genererà in quei posti al mare maggiormente frequentati.

Spiagge e ville più care

Dopo essersi chiesti come andare al mare con il Coronavirus ed aver comprovato che è possibile farlo senza rinunciare obbligatoriamente al rispetto delle norme di sicurezza Covid, dopo le mete più economiche dell’estate 2020 è venuto il momento per gli Italiani di sapere quali sono le spiagge più costose di quest’estate 2020 all’insegna del Covid.

Il lido dell'Hotel Excelsior di Venezia
Il lido dell'Hotel Excelsior di Venezia

Al primo posto il lido dell’ dell’Hotel Excelsior a Venezia, dove la tariffa stagionale supererà i 9000 euro. In questo stabilimento, spiega l’indagine “una capanna composta da lettino con materasso e cuscino, due sedie a sdraio con cuscini, un tavolo, quattro sedie pieghevoli, tre teli da spiaggia costa in prima fila 453 euro al giorno“. Secondo posto per la spiaggia dell’Augustus Hotel a Forte dei Marmi (tenda dotata di lettino queen size, 2 lettini e sdraio costa 450 euro al giorno) e terzo classificato il limitrofo Twiga di Marina di Pietrasanta, dove una tenda araba dotata di tre lettini, 2 sdraio, 2 lettoni con materassino, una regista, un divano a 3 posti ed un tavolo con vano interno, si spendono 400 euro al giorno. Al quarto posto troviamo la Liguria, l’Eco del Mare di Lerici, dove la cabina privata deluxe per quattro costa 389/giorno. Il primo lido meridionale a far parte di questa classifica Codacons (quinto posto) è Lido Pettolecchia di Savelletri nel brindisino, in cui il gazebo «Pavilion & Vis a Vis» che può ospitare fino a 4 persone costa 300 euro al giorno. Al sesto posto non poteva mancare la Sardegna, l’Hotel Romazzino di Porto Cervo (200 al giorno a persona).

Una delle meravigliose ville in affitto a Capri
Una delle meravigliose ville in affitto a Capri

Una Sardegna che capeggia la classifica dell’affitto di ville più esclusive dell’estate 2020: fino a 4325 euro al giorno per una villa a Porto Rotondo, 4025 euro al giorno nella spettacolare Capri e i 3.392 euro per una a Copertino(LE). Seguono Sestri Levante, Marina di Modica , Amalfi, Forte dei Marmi ed Ischia, dove l’affitto di una villa al mare può andare dai 2700 euro ai poco più di 800 euro al giorno.