Dove votano i leader

webinfo@adnkronos.com
Sipario sulla campagna elettorale e appuntamento ai seggi, naturalmente anche per cariche istituzionali e leader, molti dei quali attesi per il voto nelle loro città d'origine. Come il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che voterà nella scuola Piazzi a Palermo, a due passi dalla sua abitazione. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, invece, si recherà al seggio allestito nel liceo romano Virgilio in via Giulia. Voto lontano dalla capitale invece per i suoi due vice, Matteo Salvini e Luigi Di Maio: il primo a Milano, in via Martinetti 25, probabilmente nel pomeriggio; il secondo a Pomigliano D'Arco, all'istituto comprensivo Sulmona, in via Sandro Pertini 37. Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che torna a candidarsi, andrà alle urne nella sua Milano, a via Scrosati, intorno alle 12, mentre Nicola Zingaretti, alla prima come segretario del Pd, in mattinata voterà a Roma all'Istituto comprensivo Belli in via Antonio Mordini, 19. Giorgia Meloni, presidente di Fdi, si recherà alle urne nella Capitale, al Torrino, nella scuola dell'infanzia di Viale Beata Vergine del Carmelo, mentre il leader de La Sinistra, Nicola Fratoianni, sarà in Umbria, alle 12, all'Istituto 'Piermarini' di Foligno.  Infine voto a Padova, all'Istituto Vivaldi, per il presidente del Senato, Elisabetta Casellati; e a Napoli, all'Istituto commerciale Della Valle (Salita del Casale) per quello della Camera, Roberto Fico.

Sipario sulla campagna elettorale e appuntamento ai seggi, naturalmente anche per cariche istituzionali e leader, molti dei quali attesi per il voto nelle loro città d'origine. Come il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che voterà nella scuola Piazzi a Palermo, a due passi dalla sua abitazione. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, invece, si recherà al seggio allestito nel liceo romano Virgilio in via Giulia. 

Voto lontano dalla capitale invece per i suoi due vice, Matteo Salvini e Luigi Di Maio: il primo a Milano, in via Martinetti 25, probabilmente nel pomeriggio; il secondo a Pomigliano D'Arco, all'istituto comprensivo Sulmona, in via Sandro Pertini 37. Il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, che torna a candidarsi, andrà alle urne nella sua Milano, a via Scrosati, intorno alle 12, mentre Nicola Zingaretti, alla prima come segretario del Pd, in mattinata voterà a Roma all'Istituto comprensivo Belli in via Antonio Mordini, 19. 

Giorgia Meloni, presidente di Fdi, si recherà alle urne nella Capitale, al Torrino, nella scuola dell'infanzia di Viale Beata Vergine del Carmelo, mentre il leader de La Sinistra, Nicola Fratoianni, sarà in Umbria, alle 12, all'Istituto 'Piermarini' di Foligno.  

Infine voto a Padova, all'Istituto Vivaldi, per il presidente del Senato, Elisabetta Casellati; e a Napoli, all'Istituto commerciale Della Valle (Salita del Casale) per quello della Camera, Roberto Fico.