DPCM, fan fa arrabbiare Chiara Ferragni: la foto nel museo solleva polemiche

·1 minuto per la lettura

Dovrebbe essere ormai abituata: qualunque cosa Chiara Ferragni faccia, nel bene o nel male, diventerà sempre un piccolo caso. Ed abituata probabilmente Chiara ormai lo è, anche se non risparmia qualche risposta agli haters che commentano sotto le sue foto su Instagram.

DPCM Chiara Ferragni al museo con Leone, su Instagram risponde così

Il giorno prima della chiusura dei musei in tutta Italia, Chiara Ferragni ha visitato la bellissima Pinacoteca di Brera, a Milano, insieme al figlioletto Leone: l'influencer ha immortalato il momento con diverse foto accanto alle opere d'arte ed ha pubblicato il tutto su Instagram. LEGGI ANCHE: -- Come si chiamerà la figlia di Chiara Ferragni e Fedez: il nome fa impazzire tutti

Chiara Ferragni alla Pinacoteca con il figlio Leone

"We visited Pinacoteca di Brera tonight just ahead of the new lockdown. I promised myself to bring Leo to all the museums in Milan when they open again (hopefully in 2 weeks)", ha scritto Chiara nella didascalia, che tradotto significa "Abbiamo visitato la Pinacoteca di Brera stasera prima del nuovo lockdown. Ho promesso a me stessa che porterò Leo in tutti i musei di Milano appena riapriranno (speriamo tra due settimane)" Come già accaduto in passato, il binomio Chiara Ferragni-arte non va giù a tutti e infatti tra i commenti è sbucato subito qualcuno negativo: ad uno di questi in particolare Chiara ha voluto rispondere con il suo solito stile. Ogni volta che la Ferragni visita un museo, scatta una piccola polemica: in questi giorni tristi di musei chiusi, speriamo sia comunque un invito ad andare a visitarli appena riapriranno, ci uniamo a Chiara nella speranza che si tratti solo di due settimane!