Dpcm, Fontana: no deroga zona rossa, verifiche dopo due settimane

Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 5 nov. (askanews) - "Si stanno diffondendo da questa mattina notizie false che creano confusione e incertezza: l'ordinanza firmata ieri dal ministro Speranza ha decretato la zona rossa su tutto il territorio regionale, senza alcuna possibilità di deroga". Lo ha sottolineato il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, con una dichiarazione alla stampa. "Solo dopo almeno due settimane sulla scorta dell'evoluzione della situazione è possibile per i presidenti di regione chiedere delle misure di allentamento per determinati territori", ha aggiunto Fontana spiegando che l'interpretazione del Dpcm gli è stato "confermata ieri dallo stesso ministro Speranza".