Dpcm, in Lombardia sono sospese anche caccia e pesca

Red-Mch
·1 minuto per la lettura

Milano, 6 nov. (askanews) - Stop in Lombardia anche alla caccia e la pesca che a seguito del nuovo Dpcm emanato da Palazzo Chigi nei giorni scorsi sono da considerarsi "sospese". Il chiarimento è stato chiesto dalla regione e il parare della prefettura è arrivato oggi. "In considerazione dell'attuale contesto epidemiologico e per ridurre al massimo gli spostamenti individuali - viene spiegato da Palazzo Lombardia - si tende a supportare una interpretazione restrittiva e che l'attività venatoria e di pesca non possono essere assimilate all'attività sportiva consentita del Dpcm". Eccezione per "la pesca sportiva o di tiro a volo, come da allegato provvedimento del Ministro dello sport che individua le discipline sportive riconosciute dal Coni".