Dr. Dre colpito da aneurisma cerebrale: le condizioni della leggenda dell'hip hop

Primo Piano
·1 minuto per la lettura
REUTERS/Mario Anzuoni
REUTERS/Mario Anzuoni

Ore di ansia e paura per le condizioni di Dr. Dre, colosso della produzione hip hop e mentore di Eminem. La leggenda musicale, 55 anni, è stato ricoverato nella giornata di ieri per un sospetto aneurisma cerebrale.

Andre Young, questo il suo vero nome, è considerato tra le figure più influenti dell'hip hop ed ha scoperto talenti del calibro di Snoop Dogg ed Eminem. Lo stesso 55enne, trasportato d’urgenza in ospedale, attraverso i social ha rassicurato i propri follower: "Grazie alla mia famiglia, amici e fan per il loro interesse e gli auguri. Sto alla grande e sto ricevendo delle cure eccellenti".

Il produttore si trovare ricoverato presso il Cedar-Sinai medical center di Los Angeles. Dre, che negli anni Novanta ha dato vita a due delle etichette iconiche della scena, la Death Row Records e la Aftermath Entertainment, è tra gli imprenditori hip hop più ricchi al mondo. Nel 2019 è stato definito da Forbes come l'artista ad aver guadagnato di più negli ultimi dieci anni: si parla di ben 950 milioni di dollari.

VIDEO - Sulla Walk of Fame c’è la stella di Snoop Dogg