Drag Race Italia: Tommaso Zorzi sarà uno dei giudici? L’indiscrezione

·1 minuto per la lettura
Conduttore
Conduttore

Il nome di Tommaso Zorzi quale uno dei tre possibili giudici della prima edizione di Drag Race Italia è stato anticipato nelle scorse ore. Tuttavia non è stato al momento confermato da Discovery, rete televisiva che ha acquistato i diritti di produzione e trasmissione dello storico reality dedicato al mondo delle Drag Queen.

Tommaso Zorzi confermato o estromesso?

Riferendosi alla domanda di una fan sulla petizione per estromettere l’influencer milanese dallo show, la risposta è stata lapidaria. “Ti informiamo che c’è stata una fuga di notizie per il programma Drag Race e ad oggi ancora nulla è confermato: né data di uscita, né presentatori, né giudici di gara. Se ci saranno novità a riguardo saranno riportate sui nostri canali ufficiali e non da pagine web o social esterne a Discovery+”.

Questo contenuto non è disponibile a causa delle tue preferenze per la privacy.
Per visualizzarlo, aggiorna qui le impostazioni.

Il nome del vincitore dell’ultima edizione del Grande Fratello Vip come giudice di Drag Race Italia resta quindi a oggi solo un’indiscrezione. Non sappiamo se l’ex gieffino abbia già firmato il contratto con Discovery, ma è certo che il suo nome è stato preso in considerazione. Fra le altre anticipazioni sul programma compare anche il nome della casa di produzione, che è Ballandi, la medesima di Ballando con le Stelle e di altri programmi di Rai Uno. Inoltre sono apparse anche le identità degli altri due probabili giudici: una drag queen e una donna vicina alla comunità LGBT.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli