Draghi: "Accetto. Sono fiducioso nel dialogo con i partiti"

Dopo un colloquio durato più di un’ora con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, l’ex numero uno della Banca Centrale Europea accetta l’incarico e si appella alla collaborazione dei partiti per sostenere il nuovo Governo