Draghi alla Cgil, incontro con Landini

·1 minuto per la lettura

Il presidente del Consiglio Mario Draghi incontra Maurizio Landini presso la sede della Cgil a Roma. Il presidente del Consiglio è arrivato presso la sede di Corso Italia. Ad attenderlo il segretario del sindacato. Tra i due un caloroso saluto e pacche sulle spalle, prima di prestarsi agli scatti dei fotografi. La visita è durata circa mezz'ora. Prima di andar via, il presidente del Consiglio si è fermato a stringere mani ai dipendenti del sindacato, che lo attendevano all’esterno del palazzo di Corso d’Italia. 

GUARDA ANCHE IL VIDEO: Assalto alla Cgil, il leader di IoApro partecipa in diretta Facebook

"Ho ringraziato il presidente Draghi per la visita che ha un significato molto importante per quello che è avvenuto. Il presidente ha voluto esprimere la vicinanza del governo e l’impegno di tutte le istituzioni per impedire che un passato che non vogliamo ritorni", ha detto Landini. "La vicinanza alla Cgil, a tutto il movimento sindacale e a tutti i lavoratori da parte del governo non è un fatto scontato ma importante e significativo". 

La sede del sindacato sabato pomeriggio è stata assaltata da gruppi di violenti, nella giornata caratterizzata dalla manifestazione No Green Pass a Roma e da violenti scontri nel centro della capitale. Dopo l'assalto alla sede del sindacato sono stati effettuati alcuni arresti, compresi quelli dei leader del movimento Forza Nuova. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli