Draghi in Cdm:lavorato bene,dopo l’estate stessa determinazione

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 5 ago. (askanews) - "Se guardiamo indietro, ai primi sei mesi dell'attività del Governo, si deve riconoscere che abbiamo lavorato abbastanza bene e di questo voglio ringraziare voi ministri e il sottosegretario Garofoli che ha la delega per l'attuazione del programma". Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, si è rivolto si ministri nel corso del Cdm che si è svolto oggi pomeriggio. "Questi risultati devono spronarci a continuare con la stessa determinazione quando torneremo dalla pausa estiva, perché sono ancora molti i provvedimenti che abbiamo in programma. Buone vacanze", ha aggiunnto.

Sul Pnrr, rivolto ai Ministri, Draghi ha sottolineato che è "frutto dell'energia che tutti voi avete profuso, un Piano che è stato accolto con soddisfazione dalla Commissione europea e dai partner", ricordando come il Governo abbia già iniziato a varare le riforme previste nel Pnrr.

Tra gli altri provvedimenti citati da Draghi: l'introduzione dell'assegno temporaneo per i figli; il decreto "Lavoro e Imprese" per tutelare i lavoratori in questa fase di uscita dalla pandemia; l'aver limitato severamente il traffico delle grandi navi nel bacino di San Marco, una misura attesa da molti anni e che è stata accolta con grandissimo favore a livello internazionale; le disposizioni in materia di cybersicurezza, con l'istituzione di un'agenzia nazionale, provvedimento divenuto legge ieri e che già oggi viene attuato con la nomina del direttore dell'agenzia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli