Draghi a colloquio da Mattarella al Quirinale: incontro per esaminare la situazione politica

draghi colloquio Mattarella quirinale
draghi colloquio Mattarella quirinale

Draghi a colloquio da Mattarella al Quirinale: il presidente del Consiglio ha incontrato il presidente della Repubblica per esaminare l’attuale situazione politica dopo la decisione del Movimento 5 Stelle di non partecipare al voto finale alla Camera sul Dl Aiuti.

Draghi a colloquio da Mattarella al Quirinale: incontro per esaminare la situazione politica e rapporto con M5S

Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, si è recato al Quirinale per avere un colloquio con il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L’incontro, stando a quanto riferito da fonti parlamentari, sarà incentrato su un’analisi dell’attuale situazione politica alla luce della decisione del Movimento 5 Stelle di non partecipare al voto finale alla Camera sul Dl Aiuti.

A proposito del voto, è intervenuto il presidente del M5S, Giuseppe Conte, che ha ribadito che la decisione di non votare il Dl Aiuti alla Camera “era una decisione già chiara, perché c’è una questione di merito per noi importante che avevamo anticipato, c’è una questione di coerenza e linearità, quindi nulla di nuovo. Era stato anche anticipato, è tutto chiaro”.

Il premier è salito al Quirinale intorno alle ore 18:30 di lunedì 11 luglio, dopo aver condotto numerosi colloqui con i ministri che compongono l’esecutivo. In mattinata, infatti, Draghi ha incontrato il ministro dell’Economia, Daniele Franco; il ministro della Giustizia, Marta Cartabia; il ministro della Salute, Roberto Speranza; e il ministro del Lavoro, Andrea Orlando.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli