Draghi: difendiamo pace e tolleranza, valori di Repubblica e Ue

featured 1618752
featured 1618752

Gerusalemme, 14 giu. (askanews) – “L’Italia è impegnata con la massima determinazione a contrastare l’antisemitismo in tutte le sue forme e a difendere i valori fondanti dell’Ue e della Repubblica: pace, fratellanza e tolleranza”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, nelle dichiarazioni alla stampa al termine dell’incontro con il primo ministro israeliano Naftali Bennett a Gerusalemme.

“Israele è per noi un Paese amico, un partner fondamentale – ha sottolineato Draghi – i nostri rapporti sono stretti e si sono rafforzati negli ultimi anni in ambito sanitario, economico e commerciale. Dall’inizio della pandemia c’è stato un continuo scambio di informazioni tra i nostri governi e vogliamo che questa collaborazione prosegua e si estenda anche altri campi. Nonostante il Covid gli scambi commerciale nel 2021 sono aumentati e questa tendenza sembra confermata anche nel 2022”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli