Draghi, il messaggio per rinvigorire la lotta contro la disparità di genere

·2 minuto per la lettura
G20 Empower
G20 Empower

Il Presidente del Consiglio Mario Draghi ha ribadito l’importanza della parità di genere in contesto lavorativo e politico e la necessità di lottare con sempre maggiore determinazione contro le diseguaglianze.

G20 Empower, Draghi: il messaggio sulla parità di genere

Nella giornata di martedì 6 luglio, il Premier Mario Draghi ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni circa la parità di genere e la presenza delle donne in contesti lavorativi specializzati.

Il discorso dell’ex presidente della Bce è stato pronunciato in occasione della Terza Sessione Plenaria del G20 Empower. In questo contesto, quindi, Draghi ha sottolineato: “Dobbiamo pretendere più informazione da parte delle aziende sul divario salariale di genere. Le aziende dovrebbero garantire che sia preselezionato per le candidature un numero sufficiente di donne qualificate. I governi possono fare di più per aumentare il numero di donne nella scienza e nei settori correlati in rapida crescita”.

G20 Empower, Draghi: politica e parità di genere

Il messaggio del Presidente del Consiglio Mario Draghi incentrato sulla parità di genere ha, poi, rimarcato il ruolo fondamentale che il G20 Empower svolge in un simile settore, dichiarando: “G20 Empower è un forum importante per affrontare le disuguaglianze di genere: in qualità di Presidente del G20, l’Italia sostiene pienamente questo sforzo”.

Il Premier, inoltre, si è focalizzato non solo sulla presenza delle donne in ambito aziendale ma anche in ambito politico, denunciando le marcate disuguaglianze di genere che caratterizzano la società internazionale. A questo proposito, infatti, l’economista ha rivelato: “Le disuguaglianze di genere nelle nostre società sono significative. Le donne sono capi di Stato o di governo in soli 22 Paesi; solo il 21,9% di tutti i ministri nel mondo sono donne – e ha aggiunto – siamo ancora lontani dal raggiungere una reale parità di genere”.

G20 Empower, Draghi: l’impegno di Governi e imprese nella parità di genere

Infine, l’intervento di Mario Draghi si è concluso con un invito volto a rinvigorire l’impegno esibito da aziende e Nazioni nella lotta alla disuguaglianza di genere, spiegando: “Governi e imprese devono lavorare insieme per superare queste disparità: i primi rafforzando i servizi per l’infanzia, le imprese trovando il modo di adattare i propri luoghi di lavoro alle esigenze delle madri lavoratrici – e ha osservato –. Le decisioni che assumiamo oggi determinano come la nostra società evolverà in futuro. Sta a noi dare potere ad una nuova generazione di donne e costruire un mondo migliore e più equo”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli