Draghi: "La strategia è vaccinazioni e osservanza delle regole"

·1 minuto per la lettura

AGI -   "La strategia è la vaccinazione che ha considerevolmente migliorato la situazione e l'osservanza delle regole. I protocolli, il distanziamento, le mascherine: tutto quello che abbiamo imparato a fare in questo anno e mezzo con lezioni severe e tremende, che speriamo di dimenticare". Lo afferma il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, a margine del vertice di Parigi sul finanziamento delle economie africane.

Al vertice si è discusso di un 'New Deal' per l'Africa attraverso la creazione di nuove linee di credito per sostenere i Paesi africani in tema di prestiti a condizioni preferenziali, un miglior coordinamento tra i creditori del Club di Parigi e del G20 sul tema del debito africano, sostegno allo sviluppo del settore privato e un maggiore impegno finanziario internazionale nel favorire la connettività digitale e l'accesso alle energie rinnovabili in Africa.  

L'evento, organizzato dal presidente francese, Emmanuel Macron, fa seguito dell'appello dell'aprile 2020, firmato da 18 leader europei e africani, sull'impatto finanziario della crisi sanitaria in Africa. Alla Conferenza, in formato ibrido, hanno partecipato i principali Capi di Stato e di Governo africani e dei Paesi occidentali, come pure i vertici di ONU, UE e delle Istituzioni Finanziarie Internazionali.