Draghi, Macron e Scholz diretti a Kiev per incontro con Zelensky

(Adnkronos) - (dall'inviato Piero Spinucci) - Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, il cancelliere tedesco, Olaf Scholz, e il presidente francese, Emmanuel Macron, sono in viaggio in queste ore verso Kiev, dove domani incontreranno il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky.

I tre leader europei porteranno un forte messaggio di solidarietà a Zelensky e al popolo ucraino. Un messaggio all’insegna dell’unità e della piena coesione dei Paesi europei nel condannare l'invasione dell'Ucraina, nel sanzionare la Russia e nell'aiutare Kiev.

Durante la visita verranno affrontate le varie dimensioni del conflitto. Si farà il punto sugli ultimi sviluppi della situazione del Donbass, ma anche un’analisi sulle forze in campo e sull’esercito ucraino in particolare. Un focus particolare sarà dedicato alla delicata questione dello sblocco delle esportazioni di grano dall’Ucraina e alla candidatura di Kiev nell’Ue.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli