Draghi: miopi visioni di parte peseranno sulle vite dei cittadini

featured 1300192
featured 1300192

Roma, 26 apr. (askanews) – “Sia chiaro che nel realizzare i progetti, ritardi, inefficienze, miopi visioni di parte anteposte al bene comune peseranno direttamente sulle nostre vite, soprattutto su quelle die cittadini più deboli, su figli e nipoti e forse non ci sarà più tempo per porvi rimedio”. Così il primo ministro Mario Draghi ha aperto il suo discorso alla Camera per presentare il Piano nazionale di ripresa e resilienza.