Draghi a Ostra: porto qui vicinanza governo, 5 mln per emergenza

Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 16 set. (askanews) - "Sono venuto qui per esprimere la vicinanza e la solidarietà del Governo, e quella mia personale". Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghu a Ostra,

"Ho avuto l'occasione di sentire e ascoltare le testimonianze dei sindaci dei paesi colpiti. Sono testimonianze profonde che commuovono, ma sono anche testimonianze che lasciano un messaggio che certamente porto io e trasmetterò al resto del governo, a Roma. Sono testimonianze che parlano della voglia di ricominciare, di ripartire ma parlano anche del lutto, parlano della tragedia", ha aggiunto. "Parlano anche della necessità di ricostruire la sicurezza dell'ambiente: senza la sicurezza dell'ambiente non c'è fiducia da parte delle persone che vi vivono, non c'è tranquillità, non c'è volontà di restare e questo è importante che vi sia, perché è la base della vita sociale e produttiva. Ci sono esigenze pratiche: occorre ripulire, costruire, riavviare le attività produttive e riaprire le scuole. Il governo, come sapete, nel Consiglio dei Ministri di oggi ha approvato l'emergenza e ha stanziato 5 milioni: è solo l'inizio", ha promesso il premier. (Segue)