Draghi: periodo roseo, ma non illudiamoci, autunno banco di prova

·1 minuto per la lettura
featured 1397582
featured 1397582

Milano, 23 giu. (askanews) – “Siamo in un periodo in cui di nuovo tutto appare roseo, non illudiamoci, aspettiamoci qualcosa, cerchiamo di essere più preaparati, lo sappiamo abbiamo la lezione dell’anno scorso”, e quindi serve ancora “prudenza”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, nella replica alla Camera dopo le comunicazioni in vista del Consiglio europeo.

“L’autunno sarà il banco di prova per il governo, per tutti noi. La fiducia sta crescendo, occorre continuare a far sì che cresca. Questo dipende dalle politiche economiche appropriate e tenersi prontissimi nell’affrontare eventuali emergenze sanitarie. Il contrasto alle varianti deve essere rapido ed efficiente”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli