Draghi: Ue assuma decisioni "forti e immediate" su costo energia

Il primo ministro italiano Mario Draghi presso la sede della Commissione europea a Bruxelles

ROMA (Reuters) - Il premier italiano Mario Draghi sollecita l'Unione europea ad assumere "decisioni forti e immediate, a vantaggio di tutti i cittadini europei", sul problema del costo dell'energia.

Intervenendo a Strasburgo di fronte al Parlamento europeo, Draghi dice che i prezzi di luce e gas saranno al centro del prossimo Consiglio Europeo e che l'Italia intende prendere tutte le decisioni necessarie a difendere la propria sicurezza e quella dell'Europa.

(Giuseppe Fonte, editing Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli