Draghi a Yad Vashem: Italia impegnata contro odio e per pace

featured 1618699
featured 1618699

Gerusalemme, 14 giu. (askanews) – “Lo Yad Vashem testimonia gli orrori della Shoah ma anche il coraggio di chi vi si è opposto.

Ci ricorda il dovere della memoria, della lotta all’indifferenza, del contrasto all’antisemitismo. L’Italia è impegnata con forza nella difesa della dignità umana, nel rigetto di ogni forma di odio, nel rifiuto di ogni discriminazione, nella ricerca della pace. Possa il silenzio di questo luogo esserci di aiuto per affrontare la violenza dei nostri tempi”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Mario Draghi, nel corso della sua visita allo Yad Vashem a Gerusalemme.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli