Dramma familiare in Svizzera: morti 3 italiani

redazione web
Dramma familiare in Svizzera: morti 3 italiani

Dramma familiare in Svizzera. Tre persone di origini italiane sono morte a Unterseen, nel cantone di Berna, per motivi ancora da chiarire, ma gli inquirenti ipotizzano un reato violento in cui non ci sarebbe il coinvolgimento di terzi. Le vittime sono una coppia e il fratello di lei. Secondo il giornale svizzero Berner Zeitung, erano di Napoli. La polizia ha ricevuto sabato mattina alle 5.15 una segnalazione in cui si indicava la presenza di diversi feriti in un appartamento in una casa di tre piani a Unterseen e quando la pattuglia è arrivata ha trovato i tre; sempre secondo la Berner Zeitung, il fratello della donna ha aggredito i poliziotti nonostante le sue ferite gravi, ma è stato fermato e poi portato in ambulanza in ospedale, dove è morto poco dopo. Secondo una fonte citata dal quotidiano, la coppia viveva nella regione da circa 10 anni e l'uomo, che lavorava per una ditta a Unterseen, era alle porte della pensione e aveva intenzione di ritrasferirsi in Italia con la moglie.

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità