Dramma sfiorato per Marco Liorni, figlia salvata in extremis dalla maestra

Marco Liorni, figlia salvata in extremis: il racconto drammatico su Rai 1

Dramma sfiorato e tanta paura per Marco Liorni e la sua famiglia quando un giorno la figlia più piccola, Viola, ha rischiato grosso a scuola ed è stata salvata soltanto dal tempestivo intervento della maestra Sabrina. Il conduttore di Italia Sì ha portato in studio l’insegnante a cui sarà per sempre grato per sensibilizzare gli adulti ad avere una certa preparazione negli interventi di emergenza – come la manovra di Heimlich che ha salvato Viola – soprattutto se si lavora a contatto con i bambini. Leggi anche: >> MARCO LIORNI VOLA ALTISSIMO, LA BELLA NOTIZIA CHE ASPETTAVA DA TEMPO: È SUCCESSO PROPRIO NELL’ULTIMA PUNTATA DI ITALIA SÌ Marco Liorni, visibilmente emozionato, ha confessato al pubblico:

“Alla scuola dell’infanzia c’era una bambina che stava soffocando per un pezzettino di pizza. Quella bambina era mia figlia Viola, che è stata salvata dalla maestra Sabrina, che aveva da poco frequentato un corso di disostruzione pediatrica”, poi ha aggiunto: “Fate tutti questi corsi, sono indispensabili”.

Marco Liorni, la figlia stava per soffocare: provvidenziale l'intervento della maestra

La manovra di Heimlich è una tecnica di primo soccorso per rimuovere un'ostruzione delle vie aeree: grazie alle pressioni esercitate sull'area addominale tra lo sterno e l'ombelico, si comprimono dal basso verso l'alto il diaframma e i polmoni in modo da provocare una spinta pneumatica e la successiva espulsione dell'oggetto che sta ostruendo la trachea. Leggi anche: >> BAMBINA DI POCHI MESI SALVA LA VITA DELLA SUA MAMMA: ECCO COME HA FATTO L’incontro tra Marco Liorni e la maestra Sabrina si è concluso con un lungo e sentito abbraccio: il gesto provvidenziale dell’insegnante ha per sempre cambiato la vita del presentatore Rai, della moglie Giovanna e della piccola Viola e speriamo che questa traumatica disavventura sia “da lezione” a tutti noi. Foto@Kikapress