Drammatica scoperta a Caserta, deceduto il 50enne Francesco Carozza

·2 minuto per la lettura
morte
morte

Un uomo di 50 anni, Francesco Carozza, è stato rinvenuto privo di vita nella sua abitazione situata in provincia di Caserta. Il defunto era noto con lo pseudonimo di Dj Fox.

Caserta, morto Francesco Carozza: dj Fox trovato senza vita nella sua abitazione

Il 50enne Francesco Carozza è stato trovato morto all’interno della sua abitazione, situata in via della Libertà, a Casagiove, comune in provincia di Caserta, in Campania.

A quanto si apprende, il corpo senza vita dell’uomo era riverso sul pavimento dell’appartamento mentre il decesso pare sia avvenuto circa una settimana prima del ritrovamento.

I familiari e i conoscenti di Francesco Carozza lo hanno descritto come una persona estremamente solare e appassionata di musica che stava vivendo un periodo particolarmente difficile.

Caserta, morto Francesco Carozza: la segnalazione e il ritrovamento del corpo

La drammatica scoperta relativa alla morte del 50enne è stata effettuata nel momento in cui alcuni vicini hanno contattato le forze dell’ordine a causa di un forte cattivo odore che proveniva dalla casa. Nel momento in cui i soccorritori sono entrati all’interno dell’appartamento, poi, si sono trovati dinanzi al cadavere dell’uomo.

Sul posto, erano presenti anche i carabinieri che hanno prontamente segnalato la vicenda al medico legale e al magistrato, che ha disposto l’autopsia sui resti del defunto. Una simile decisione è stata necessaria anche in considerazione dell’avanzato stato di decomposizione in cui è stato recuperato il corpo.

In considerazione dei primi rilievi effettuati, è emerso che Francesco Carozza sia deceduto da 10 giorni. Si resta, quindi, in attesa di scoprire quali siano state le cause della morte.

Al termine dell’autopsia, la salma del 50enne verrà restituita alla famiglia che potrà procedere alla celebrazione dei funerali.

Caserta, morto Francesco Carozza: il trasperimento a Casagiove e la passione per la musica

Francesco Carozza, originario di San Marco Evangelista, si era recentemente trasferito a Casagiove, presso l’abitazione all’interno della quale si è consumato il suo tragico decesso.

Come sottolineato dai suoi conoscenti e dai familiari, l’uomo era appassionato di musica e, proprio per seguire la sua passione, aveva intrapreso una carriera da dj. Nell’ambiente, infatti, era noto con il nome di Dj Fox.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli