Droga: Brunetta, 'solidarietà all'amico Gasparri'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Palermo, 5 apr. (Adnkronos) – Solidarietà all'amico Maurizio Gasparri, vittima di chi, come il giornalista Antonello Piroso, invoca pulizia etnica contro chi rivendica libertà di opinione e di pensiero su tematiche socialmente sensibili, come la legalizzazione delle droghe leggere. Viva l'informazione libera, purché venga sempre tutelata la democrazia, contro ogni tipo di censura e di pensiero unico". Lo sottolinea il ministro per la Pubblica amministrazione, Renato Brunetta.