Droga, maxi operazione dei Carabinieri a Gioia Tauro

Milano, 14 nov. (askanews) - I Carabinieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e del Ros, insieme con la Guardia di Finanza, hanno sequestrato oltre una tonnellata di cocaina nel porto di Gioia Tauro.

La droga era nascosta in 144 imballi in un container refrigerato adibito al trasporto di banane. Il container, proveniente dal Sud America, era destinato, in base ai documenti di spedizione, alla Germania. La cocaina, una volta tagliata, avrebbe fruttato 250 milioni di euro.

L imponente risultato è frutto dello sforzo congiunto e sinergico di più componenti operative attive nel contrasto ai grandi traffici di sostanze stupefacenti.