Droga, operazione Gdf Catania: "Traffico internazionale anche di armi, 5 ordini carcerazione"

(Adnkronos) - I Finanzieri del Comando Provinciale di Catania hanno eseguito 5 distinti ordini di carcerazione, nei confronto di Angelo Busacca, Antonino Riela, Vincenzo Spampinato,Nezar Seiti e Maridian Sulaj, per associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti e all’illecito porto di armi da guerra.

Il sodalizio criminale composto da catanesi ed albanesi, e’ responsabile dell’illecito rifornimento di marjuana, importata dall’Albania e destinata alle piazze di spaccio di Catania, Siracusa e Ragusa.

In particolare, le investigazioni, hanno permesso, nel tempo, di pervenire al sequestro di circa 3,5 tonnellate di marijuana, denaro contante e armi da guerra del tipo kalashnikov nonché di trarre in arresto, in flagranza di reato, 24 corrieri responsabili di altrettante transazioni di sostanza stupefacente. Le successive indagini hanno inoltre consentito di attribuire, in capo al sodalizio criminale, la movimentazione di ulteriori 4 tonnellate di sostanza stupefacente.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli