DS Automobiles progetta il posto di comando della portaerei Charles de Gaulle

·1 minuto per la lettura

Incontro al vertice tra savoir-faire ed eccellenza francesi: un sedile ispirato alla DS 9, berlina ammiraglia della gamma DS Automobiles, è ora installato sul ponte di comando della portaerei Charles de Gaulle, fiore all’occhiello della Marina francese. Guidati dalla volontà di essere sempre all’avanguardia, i maestri sellai di DS ed i team della portaerei Charles de Gaulle hanno riunito le loro professionalità e collaborato per creare una postazione esclusiva, ispirata ai sedili della DS 9.

L’alleanza tra raffinatezza e tecnologia ha dato origine a questo sedile in pelle Nappa Nero Basalto con lavorazione a braccialetto d’orologio, come quello che si trova a bordo della DS 9. Questa creazione unica, che dispone di alimentazione propria, offre le stesse funzionalità nel ponte di comando della portaerei e nella berlina francese: la funzione massaggio a cinque modalità e tre intensità, il riscaldamento e la ventilazione attraverso la pelle traforata, una novità per la portaerei della Marina Nazionale.

Il sedile, montato agli inizi del 2021, è già stato collaudato in occasione della missione operativa di quattro mesi della portaerei. Fabbricato dai maestri sellai di DS Automobiles è ricamato con lo stemma della Charles de Gaulle R91: la croce di Lorena che sorge dall’ancora della nave, il cui diamante evoca la prora del bastimento. Una placchetta in metallo incisa con il logo DS Automobiles è apposta sullo schienale, da entrambe le parti di quest’ultimo sono infine stati aggiunti i braccioli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli