DS: nel Q4 il lancio del nuovo SUV coupé DS 4

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·3 minuto per la lettura

4/2/2021 – Dopo aver svelato le tecnologie che verranno integrate nella nuova DS 4, DS Automobiles rivela le linee del SUV coupé che verrà lanciato nel quarto trimestre 2021 declinato in tre versioni: DS 4, DS 4 Cross e DS 4 Performance Line. Con una larghezza di 1,83 metri e grandi ruote da 720 millimetri (con cerchi fino a 20'), per una lunghezza di 4,40 m ed un'altezza contenuta in 1,47 m, le dimensioni del quarto modello di nuova generazione del brand francese sono generose ed offrono un aspetto di grande impatto. Il frontale dell'auto è marcato da una nuova firma luminosa. I proiettori offrono il sistema DS Matrix Led Vision che combina luci a matrice di led e direzionali. I fari, collegati alla griglia dalle classiche DS Wings, sono accompagnati da nuove luci diurne estese composte da un totale di 98 led. DS 4 Cross offre una percezione visiva simile ad un SUV, con la parte inferiore del paraurti avvolto da una protezione e da una vernice color nero opaco, il contorno superiore dei finestrini nero lucido, il tetto color carrozzeria, la griglia della calandra nero brillante, le barre al tetto ed i cerchi dal design distintivo. Più dinamica, DS 4 Performance Line offre una finitura esterna con un Black Pack: DS Wings, barra tra fanali posteriori, griglia e cornici dei finestrini laterali, cerchi in lega neri, nonché interni esclusivi.

La struttura della consolle centrale include il nuovo sistema di climatizzazione ed i comandi DS Air che rendono le bocchette centrali di ventilazione invisibili. I comandi degli alzacristalli elettrici sono allineati con le prese d'aria laterali ed integrate nelle portiere. Il DS Smart Touch, un touchscreen da 5' posizionato vicino ai comandi del cambio automatico collegato a DS Iris System (un assistente personale gestibile attraverso comandi vocali e gestuali) e DS E-Toggle, posizionato sulla consolle centrale, è uno schermo che permette di gestire le funzioni dell'auto senza dover tenere la mano sul display a centro plancia. Basata sull'evoluzione della piattaforma EMP2 con il 70% di componenti nuove o esclusive, DS 4 offrirà la tecnologia ibrida plug-in della versione E-Tense sin dal lancio (225 CV e oltre 50 km di autonomia a zero emissioni). DS 4 sarà offerta anche nelle versioni benzina PureTech da 130, 180 e 225 CV e BlueHDi Diesel da 130 CV. Tutte le motorizzazioni saranno abbinate esclusivamente a cambi automatici ad otto rapporti. Un infotainment di nuova generazione, sistemi ADAS di ultima generazione e l'innovativa proiezione di informazioni in realtà (DS Extended Head Up Display) aumentata contraddistinguono il modello. DS 4 presenta il 95% di materiali riutilizzabili e l'85% di parti riciclabili. Il 30% dei materiali è costituito da materiali rinnovabili o riciclati, suddivisi tra metalli e polimeri. Il cruscotto è realizzato per il 20% da canapa nella parte non visibile. Tra i materiali riciclati polipropilene, fibre di poliestere ed elastomero sono utilizzati sotto il telaio come deflettori, abbattitori di rumore o supporti.