I due 16enni sono usciti di casa e non sono tornati

·2 minuto per la lettura
Emanuele e Nicholas
Emanuele e Nicholas

Emanuele Pucci e Nicholas Urbinati sono scomparsi da Pesaro a soli 16 anni. Le ricerche sono in corso. Sono usciti di casa e non sono più tornati.

Emanuele Pucci e Nicholas Urbinati scomparsi da Pesaro

Emanuele Pucci e Nicholas Urbinati sono scomparsi da Pesaro. Emanuele ha scelto di portare con sé il suo libro preferito, Il piccolo principe, che manca dallo scaffale della sua camera. Insieme al suo amico e compagno di classe Nicholas, si è allontanato da casa. Quest’ultimo ha lasciato un biglietto a casa, con poche parole per avvisare che lui ed Emanuele non sarebbero tornati. Un messaggio simile Emanuele lo aveva mandato alla sua ragazza, dopo un litigio. “Non ci sentiremo per un po’“, aveva scritto. Da mercoledì 10 novembre non si hanno notizie dei due 16enni, studenti di terza del Liceo Scientifico Marconi. Sono usciti di casa per andare a scuola, ma non sono mai entrati e neppure tornati a casa.

Emanuele Pucci e Nicholas Urbinati scomparsi da Pesaro: ricerche in corso

I loro cellulari risultano spenti, così come il tablet di Emanuele. I genitori si sono rivolti ai carabinieri per la denuncia di allontanamento e le ricerche sono subito partite. I militari hanno cercato per tutta la città, a scuola, nei parchi, nei colli vicino Pesaro. Hanno ascoltato preside, professori, amici. Le foto sono state diffuse su tutti i canali, ma non ci sono ancora notizie. Qualcuno, però, li avrebbe visti a pranzo al Burger King. La notizia della loro scomparsa è finita su tutti i social. Nicholas è alto 1 metro e 80, magro, capelli neri, con una felpa “Propaganda” viola e un giubbotto nero dei Lakers. Emanuele aveva una cappello bianco, con la scritta arancione “Santa Cruz” e dal suo armadio mancano una giacca nera e una felpa con una farfalla. Le famiglie non riescono a darsi una spiegazione.

Emanuele Pucci e Nicholas Urbinati scomparsi da Pesaro: i due 16enni

I due 16enni sono stati descritti come due bravi ragazzi, che vanno bene a scuola, studiano e trascorrono le giornate con gli amici e dedicandosi alle proprie passioni. Quella per il calcio di Nicholas e quella per la musica e i libri di Emanuele. Il motivo per cui abbiano deciso di intraprendere insieme questa avventura, che sta preoccupando moltissimo le loro famiglie, è del tutto sconosciuto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli