Due cadaveri trovati in un'abitazione nel Napoletano

(Getty Images)

I cadaveri di due coniugi sono stati trovati dai Carabinieri nella camera da letto di una villetta monofamiliare, in via Passariello, a Castello di Cisterna (Napoli).

VIDEO - Omicidio Cerciello Rega, la telefonata al 112

La scoperta è stata fatta dai militari dopo aver forzato la porta dell'abitazione. L'ipotesi più accreditata degli investigatori, in attesa dei riscontri medico-legali, è quella di un omicidio-suicidio. Sul posto sono giunti alcuni familiari dell'uomo, che era del luogo ed era un piccolo imprenditore edile.