Due coppie argentine vincono i mondiali di tango di Buenos Aires

Hanno incantato Buenos Aires con la loro esibizione, un tango e tutta la vita che si porta dentro. Constanza Vieyto e Ricardo Astrada sono stati incoronati campioni ai mondiali di tango nella capitale argentina, categoria tango escenario, il più scenografico e acrobatico.

Sono entrambi argentini, in casa hanno giocato e in casa hanno vinto. "Il tango è meraviglioso, ti cambia la vita, mi ha cambiato la vita e sono felice di ballarlo. La gente deve ballarlo, tutti dovrebbero ballarlo", ha detto Ricardo Astrada dopo la vittoria.

LUIS ROBAYO/AFP or licensors
Ricardo Astrada e Constanza Vieyto - LUIS ROBAYO/AFP or licensors
LUIS ROBAYO/AFP or licensors
Gonzalo Bogado e Jimena Tonanez ai mondiali di tango - LUIS ROBAYO/AFP or licensors

Nell'ambito della competizione è stato anche assegnato il premio tango de pista, anche qui ad una coppia di argentini: Cynthia Palacios e Sebastián Bolívar. E qui sì, si vede l'essenza di questa arte che, come scriveva Neruda, è un pensiero triste che si balla, è una musica e un abbraccio che si portano dentro la nostalgia di Paesi lontani, importante il contributo che diedero gli emigrati italiani in Argentina, muniti di bandoneon e tanti ricordi, alla definizione di questo ballo verso fine 800.

Con la sua eleganza e passionale sensualità il tango, come danza e genere musicale, è stato è stato eletto dall'Unesco nel 2009 patrimonio immateriale dell'umanità.