Due facili ricette per preparare dei dolci gustosi

06 16859 dolci gustosi
06 16859 dolci gustosi

Hai voglia di preparare un dolce gustoso ma non sei molto brava ai fornelli? Ecco un paio di ricette che ti permetteranno di fare bella figura con i tuoi ospiti. Iniziamo con una torta fredda che può essere preparata in dieci minuti che non contiene uova, olio o burro. Per realizzarla c’è bisogno di 210 grammi di biscotti da tè, 100 grammi di cioccolato fondente, 3 cucchiai di farina, 3 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di cacao amaro, 1 litro di latte e 2 scatole di yogurt al cioccolato.

Come si prepara la torta fredda al cioccolato

Prima di tutto bisogna procurarsi una ciotola, al cui interno andranno sbriciolati i biscotti, in modo da ottenere la consistenza di una granella non troppo spessa. A questo punto si versa lo yogurt al cioccolato e si mescola il tutto in modo da ottenere un composto il più possibile uniforme. Lo step seguente prevede di versare l’impasto all’interno di una tortiera con un diametro di 18 centimetri, già imburrata. A parte in un pentolino si versano 4 bicchieri di latte da mettere sulla fiamma; quindi si aggiungono la farina, lo zucchero e il cacao amaro in polvere a poco a poco. Il composto deve giungere a bollore, raggiunto il quale il pentolino deve essere tolto dal fuoco. Così, si versano dentro i pezzi di cioccolato fondente da far sciogliere in modo da ottenere un composto cremoso e abbastanza densa.

Torta in frigo, e il dolce è pronto

Adesso si versa la crema al cioccolato all’interno della tortiera, e la si livella aiutandosi con una spatola; quindi si mette in frigo per 3 ore a riposare. Trascorso questo lasso di tempo, il dolce può essere estratto dalla tortiera ed eventualmente guarnito come si desidera: l’ideale è usare della frutta.

La ricetta del semifreddo al limone

Un’altra ricetta davvero semplice da preparare in pochi minuti è quella del semifreddo al limone, ideali per le calde giornate estive anche perché non richiede alcuna cottura e quindi non presuppone di dover accendere il forno. Colorato e fresco, si ottiene con 300 grammi di yogurt al limone, una confezione di biscotti pavesini, mezzo chilo di panna da montare già zuccherata e la scorza di un limone grattugiata.

Come si prepara

Si comincia prendendo e rivestendo con un foglio di pellicola per alimenti uno stampo per plumcake. Quindi si mettono i biscotti lungo il bordo dello stampo, posizionandoli in senso verticale. Quando il bordo è stato completato, si mette lo stampo da parte e ci si dedica alla preparazione della crema. Si prende una ciotola il più possibile capiente e si versa al suo interno la panna liquida, che andrà montata con l’aiuto di una frusta elettrica. A mano a mano che la panna monta, poi, si aggiunge la scorza grattugiata del limone. Quando la panna è montata al punto giusto, si spegne il frullino elettrico e si unisce al composto lo yogurt al limone. Quando lo yogurt è stato versato tutto, si riaccende il frullino e si continua a montare.

Il dolce in frigo

Una volta che la panna è arrivata al punto giusto, la si fa cadere nello stampo e si livella l’impasto. Ora anche in superficie si mettono i biscotti, cercando di dare vita a una disposizione ordinata e bella da vedere. Quando tutti i biscotti sono stati posati, occorre ricoprire la superficie del dolce con un foglio di pellicola trasparente, in modo da sigillare il tutto con attenzione. Si mette il dolce in frigo e lo si lascia riposare: dopo circa 3 ore può essere consumato, ma più rimane al freddo e meglio è. Al momento di servire il semifreddo, lo si rovescia su un piatto piano e poi lo si guarnisce con dei frutti di bosco e qualche fetta di limone non trattato. Se i limoni non sono trattati, infatti, è possibile consumarli interamente: non solo l’interno ma anche la buccia

Ti sono piaciute queste due preparazioni semplici e invitanti? Perfetto: trovi queste e altre gustose ricette sul sito donnaup.it, il sito scritto dalle donne per le donne.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli