I due gieffini hanno confessato il reciproco interesse

·3 minuto per la lettura
Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò
Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

Tra Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò è nata un’amicizia molto speciale, piena di grande complicità. Tutti si sono accorti del loro legame, che sta diventando ogni giorno più forte in modo molto semplice e nel rispetto più totale. Anche Alfonso Signorini ha affrontato l’argomento in diverse puntate.

La confessione di Andrea Zenga

Andrea Zenga ha deciso di parlare con Rosalinda Cannavò e ha confessato i suoi sentimenti. Il ragazzo ha sempre dichiarato di non voler mettere l’attrice in difficoltà, visto che è fidanzata con Giuliano, per cui ha sempre cercato di trattenersi da possibili slanci di affetto o da qualche parola di troppo. Quando, però, i due si sono ritrovati soli a chiacchierare, lo sportivo non è più riuscito a trattenersi. “L’avrei voluto fare molto prima” ha spiegato Zenga, parlando a cuore aperto con Rosalinda. “Ogni avvicinamento che c’è stato tra noi l’ho voluto anche io, la mia situazione fuori è complessae conoscerti mi ha destabilizzato. Tu stai facilitando una scelta che io già stavo prendendo, sei arrivato in un momento dove ero già in conflitto con me” ha risposto la Cannavò. “Sicuramente non mi faccio castelli per aria, nel senso vedo che sei affettuosa con Andrea quindi non sapevo bene. Certe cose che mi verrebbero naturali, un abbraccio, con una ragazza che mi piace sia esteticamente che come modi e tutto, magari mi trattengo perché penso prima a te e a quello che potrebbe succedere, perché mi rendo che io sono un ragazzo single e ogni cosa che faccio ne devi pagare le conseguenze tu e io questo non lo voglio. Penso sempre prima a te e a non metterti in difficoltà” ha spiegato Zenga.

La conversazione tra i due è diventata molto profonda. Rosalinda ha dichiarato ad Andrea di vivere una situazione molto particolare, di essere condizionata dal fatto di provenire da una famiglia che le ha dato un’educazione molto rigida. Nonostante questo, però, non rinnega di essersi avvicinata molto a lui, pur avendo cercato di nascondere il suo interesse. Zenga ha continuato a sottolineare il suo grande trasporto nei confronti della donna. “Poi che ti devo dire, che volevo rispondere al messaggio sì, che vorrei abbracciarti di più sì, quello ormai è palese, però anche prima, avrei voluto parlarti prima ma avevo un sacco di paranoie per paura che poteva accadere a te e alla tua situazione. Io ti vorrei conoscere meglio qui, fuori, non mi cambia niente, aspettare o rispettare una situazione” ha dichiarato Zenga, capendo la situazione complicata di Rosalinda. “La cosa che fa stare meglio a te io la rispetto, perché magari l’interesse che avevo pensavo fosse di più di quello che percepivo in te. Fosse stato per me a livello di chiacchiere, di sguardi, di abbracci sarebbe molto di più, sarei falso a dirti che non mi fa piacere, però in questo instante il pensiero è per te, quindi quello che ti fa stare bene lo faccio. Se devo fare un passio indietro lo faccio, se devo fare un passo avanti lo faccio molto molto volentieri. Voglio rispettare quelli che sono i tuoi tempi, però mi fa piacere, sono contento e in qualunque modo ci sono” ha aggiunto lo sportivo.