Due imbarcazioni di migranti alla deriva al largo della Libia: "Ci sono molti bambini"

·1 minuto per la lettura

AGI - Un gommone semiaffondato con 60 migranti a bordo è alla deriva nel Mediterraneo centrale. A lanciare l'allerta è Alarm Phone: "Il gommone si sta sgonfiando e sta entrando l'acqua. Temiamo il peggio a meno che le autorità informate undici ore fa, non agiscano immediatamente".

SOS 60 vite a rischio imminente nel #CentralMed! Siamo in contatto con 60 persone a bordo di un gommone. La barca si sta sgonfiando e sta entrando acqua. Temiamo il peggio se le autorità, informate 11 ore fa, non agiscono immediatamente. #DontLetThemDrown! pic.twitter.com/PmyOOTfVB5

— Alarm Phone (@alarm_phone) October 24, 2021

Poco dopo è arrivato un secondo allarme da parte dell Ong. Stavolta è stato riferito di una barca con 68 persone, tra cui molti bimbi, "in fuga dalla Libia". Hanno problemi di motore, viene spiegato, "e affrontano forti venti e mare mosso... serve un intervento urgente".

nella SAR di #Malta!
Siamo in contatto con 68 persone, tra cui molti bimbi, in pericolo e in fuga dalla #Libia. Autorità allertate 15h fa! Hanno problemi col motore e ci sono vento forte e mare duro. Chiediamo alle autorità europee di rispettare il loro dovere di soccorso! pic.twitter.com/Z01h1aZycX

— Alarm Phone (@alarm_phone) October 24, 2021

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli